Chi mi segue

Addio Gigi Proietti

 

Gigi... 

No, no tu proprio non te ne dovevi anna'! 

Io intanto ti faccio mille auguri per il tuo ottantesimo compleanno, anche se a festeggiarlo sarai lassù. 

♥️ 



Immagine dal web 




"Un'autobiografia?

Io? 

Tutt'al più quattro chiacchiere sul passato, sperando che a qualcuno interessi. Riordinare l'album dei ricordi è un lavoraccio infame. Ci si dimentica sempre di qualcuno, si tende a idealizzare ogni momento della propria gioventù e si finisce per raccontare una sfilza di aneddoti nei quali ci assegniamo la parte del protagonista che salva la situazione. Alla fine, più che un libro, viene fuori una lista di belle figure.

 No, un'autobiografia proprio no. 

Senza contare che tornare sui luoghi della propria infanzia può essere doloroso. E io l'ho sperimentato anni fa."  


Gigi Proietti 

Commenti

  1. Adoravo il suo spirito , era uno dei pochi mattatori rimasti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo. Uno dei pochi. Grazie Cristiana.

      Elimina
  2. Termini come "mattatore" o "animale da palcoscenico" vengono distribuiti ormai con grande facilità, ma nel suo caso erano meritati: aveva un'espressività facciale e un'eloquenza verbale di rara potenza. Un uomo fatto per il teatro, una grossa perdita per l'Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo seguivo sempre e conformo ciò che scrivi. Aggiungo solo quanto fosse spontaneo nelle sue recite. Mi piaceva e piace tantissimo. Grazie Ariano.

      Elimina
  3. Un grandissimo.
    Tempi comici perfetti, comicità di classe, mai volgare.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente Miki.
      Quello che hai scritto indica proprio la sua grandezza e professionalità. Ciao e grazie.

      Elimina
  4. Gigi Proietti era un gran signore del palcoscenico, sapeva divertire senza mai cadere nel volgare. Mi spiace. Ciao Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai volgare, sempre elegante anche nelle battute spinte.
      Che grande mancanza abbiamo avuto oggi.
      Grazie Mirtillo, abbraccio.

      Elimina
  5. Er Cavaliere nero cor Cavaliere Bianco... oggi è toccato ar Nero.. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no, caro Franco.
      Er cavaliere nero t'ammazza anche la morte! Lui vivrà per sempre. 😘
      Grazie.

      Elimina
  6. Mi ha rattristato molto. Uno degli ultimi grandi attori e maestri.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tristezza infinita anche per me. Grazie Sinforosa. Ciao.

      Elimina
  7. Unico e indimenticabile!
    Ciao Gigi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente come scrivi. Grazie Patricia!

      Elimina
  8. Un Grande, Unico, un Maestro di vita e di umorismo. Ci mancherà la sua ironia, la sua parlata romanesca che ci faceva sentire a casa.
    Ciao Pia, un buon pomeriggio a te.
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui era un grande maestro anche di dizione. Pronuncia perfetta di dialetti e lingua straniera. Ma il suo "romanesco" era superlativo. Vero, sembrava come fosse uno di famiglia.
      Buona serata a te Stefania, grazie.

      Elimina
  9. Un grande che ci ha lasciato. Io lo adoravo. Penso che non ci fosse un attore altrettanto bravo ed eclettico come lui, in Italia. Certo il nostro cinema, teatro e la nostra tv sentiranno la mancanza di questo attore eccezionale. Rip...Buona serata Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso esattamente come te. Una personalità unica al mondo. Ci mancherà sicuramente.
      Grazie Vivì.
      Un forte abbraccio.

      Elimina
  10. Un grande immenso artista, lo ricorderò assieme alla sua ironia e camaleonticità. Brava, bell'omaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un uomo, un personaggio dalle mille sfaccettature, che faceva ridere con intelligenza.
      Grazie Mari, felice ti piaccia l'omaggio. 😘

      Elimina
  11. Mi sono trovata a Viterbo, dove vive una delle mie più care amiche, durante le riprese di una delle serie de Il maresciallo Rocca ma purtroppo non sono riuscita a vedere Gigi. Che poi proprio quello di Rocca è stato il personaggio che più me lo ha fatto amare, che mi ha tenuto compagnia per intere serate e che ancora oggi con le repliche che fanno spesso su Rai Premium guardo con immenso piacere... conosco a memoria ogni puntata, ma non mi stancano mai perchè anche solo rivederne qualche scena così, al volo, mi fa l'effetto di ritrovare un caro amico che mi racconta di sè.
    Un artista a tutto tondo, una persona perbene, un talento vero. Già mi manca :(
    Un bacio, Pia carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace tanto che tu non abbia potuto vedere Gigi. Sarebbe stata una magnifica esperienza, ne sono certa.
      In casa mia tutta la famiglia lo ama. Noi conosciamo quasi tutto ciò che lui ha prodotto, tra teatro, film, interviste. Di Rocca ho visto poco, lo ammetto, però ti comprendo. È come un affezionarsi ad ogni sua battuta, ad ogni suo cambiamento mimico, ad ogni sua risata. Uno di famiglia per tutti. Manca anche a me, di già. 😏
      Che tristezza. 😔
      Grazie Maris cara, un bacio a te, buona giornata.

      Elimina
  12. Mi unisco al coro condividendo il pensiero di tutti e di ciascuno. Un dispensatore di sorrisi che mi manca già tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Graziana.
      Grazie e concordo.
      Manca tanto anche a me. Ieri ho ascoltato uno dei suoi strepitosi monologhi nel programma di Angela, Ulisse. Che meraviglia!
      Ti abbraccio e buona giornata.

      Elimina
    2. Lo andrò a sentire su RAI PLAY.Grazie

      Elimina
  13. Dispensatore di sorrisi sempre equilibrato. Un gentiluomo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, proprio così. Ti ringrazio Graziana e buona giornata. 😙

      Elimina
    2. Ero certa di aver cancellato questo messaggio ... Bah.... Grazie cara. Buona giornata anche a te.

      Elimina
    3. Ahahahah... i misteri di blogger. 😁
      Ma figurati Graziana, comunque son sempre graditi i tuoi messaggi. Bacio.

      Elimina
  14. Era una vita che lo seguivo in tv ed a teatro, era un piacere vederlo in azione. Che tristezza morire nel giorno del proprio compleanno. Lui come Sean Connery, moto poco tempo prima di lui, mi mancheranno tantissimo. Come un mare di altra gente ora mi sento come se fosse morto quasi un'amico. Spero che lassù Gigi abbia un palco dove potere esibirisi. Un saluto Pia carissima. buon venerdì e sereno, per quanto possibile fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole sono bellissime, colme di grande emozione e sensibilità. Grazie di cuore Arwen.
      Buon fine settimana carissima, un abbraccio e bacio. Ciao.

      Elimina
  15. Un grande, che resterà nei nostri cuori.
    Sereno giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Vincenzo.
      Grazie.
      Lui non morirà mai, resterà per sempre con noi, nei nostri cuori.
      Abbraccio forte, ciao.

      Elimina
  16. Un altro pezzo della nopstra vita che se ne va. Quante volte in Italia lo vedevo e lo rivedevo facendomi sorridere con le sue interpretazioni ed anche quando cantava. Ciao, grazie per la tua visita e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino Elio e facevi molto bene visto quanto ci ha dato e lasciato. Grazie a te, ho così gradito ascoltarti e leggerti. Buona settimana e serata, abbraccio forte.

      Elimina
  17. E' stata una notizia veramente inaspettata e brutta... Gigi Proietti era un attore a tutto tondo e credo che di questa pasta non ce ne siano più...
    Spero che la sua scuola possa essere tramandata anche in futuro... Un po' di amarezza in più in questo anno complicato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scritto bene cara Giulia, artisti speciali come lui ormai son da cercare col lanternino. Una personalità unica.
      Senza di lui spero che la scuola abbia lo stesso valore, staremo a vedere.
      Sì, la tua amarezza è anche mia.
      Grazie di cuore, abbraccio e buona settimana. Ciao.

      Elimina
  18. Un attore che era diventato un mito e che lo rimarrà per sempre nel cuore di chi lo stimava e amava. Buon pomeriggio Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un mito da sempre.
      Ora che non c'è più una persona da non dimenticare. 😉
      Buon pomeriggio a te Vivì. Grazie! 😗

      Elimina
  19. Un indimenticabile mattatore.
    Er mejo.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande, superlativo altroché!
      Grazie Fulvio, ciao a te. 😗

      Elimina

Posta un commento

I vostri preziosi pensieri siano i benvenuti. Grazie.
Tutti i miei scritti sono privati.
Vietato riprodurli senza il mio permesso.