Chi mi segue

Fine ed inizio, con paura o senza. A voi la scelta, in libertà.

 

Per me il primo dell'anno inizia, elaborando il caso, il 2 Settembre... o forse proprio no. 

Mi ribello. 

Non credo nella fine dell'anno comune. 

La fine dell'anno e l'inizio del nuovo coincide in chi ha qualcosa che finisce e di conseguenza qualcosa che inizia nuovamente in qualsiasi giorno, mese, anno del nostro tempo. 

Facciamo così... i miei propositi e desideri di fine ed inizio li rimando al poi. 

Piuttosto penso al Natale che non si conclude mai ma che invece si rinnova sempre in un giorno preciso del nostro anno. Per me ha senso solo questo. 

Le sofferenze non si finiranno. La paura non smette di attanagliarci nei confronti della nuova variante, le insicurezze aumentano e vengono formentate dalla campagna vaccinale, esagerata per me e molti si sentono più forti mettendo in guardia da pericoli che, seppur esistenti, non dovrebbero limitare i nostri spostamenti, la nostra socialità, il nostro vivere quotidiano sereno. 

Vorrei che arrivi presto l'Epifania che ci ricorda i doni che tutti dovremmo scambiarci di pace, amore e serenità. Ma tanto sono, queste, parole fuori uso, fuori moda, fuori dall'originalità. Termini comuni che ormai in disuso vengono messi in disparte... 

Ma non consideriamoli termini, magari facciamone azione, mettiamoli in pratica! 

È in disuso anche ciò?!? 

Nei prossimi giorni vorrei che si smettesse di discutere su argomenti che non conosciamo appieno, anche essendo super informati. 

Nei prossimi giorni vorrei che chi vuol mettersi al sicuro vaccinandosi lo faccia e per chi non ne vuol sapere, avendo i propri giusti motivi, sia libero di scegliere senza inutili convincimenti da altrui parti. 

C'è chi ha bisogno di più tempo per capire il giusto comportamento da tenere in situazioni di pericolo comune, non serve mettergli fretta. In questo modo la reazione diviene di dura opposizione secondo me. 

Invece vorrei festeggiare in questi giorni cercando di uscire, incontrare amici in libertà e serenità. Con le dovute precauzioni ma senza ossessioni. 

Per me è sbagliato rintanarsi in casa, non poter ridere e sorridere a qualcuno e non potersi scambiare parole.  Bisogna trovare un modo per fare tutto ciò comunque e tranquillamente. 

Può succedere che con ogni precauzione ci sia comunque un contagio. Pazienza. 

Ma almeno sappiamo di aver fatto di tutto per proteggerci e ciò accade anche se non c'è stato contatto alcuno. Basta una piccola disattenzione. 

Quindi a cosa serve chiudersi. 

No, io scelgo di vivere, scelgo di continuare a stare in compagnia con attenzione, scelgo di non isolarmi,  scelgo di vaccinarmi anche due, tre, quattro, cinque volte, perché così mi sento più tranquilla e seppur non fosse davvero protettivo, almeno posso dire di aver fatto di tutto per non stare male e per non causare male. 

La fine dell'anno lo sposto e i miei desideri sicuramente saranno anche altri. 

Quindi per ora vi ringrazio e perdonate il mio sfogo ed i miei pensieri. 

Nei prossimi giorni voglio essere me stessa e va bene così, mi basta. Non desidero di più se non la mia voglia di vita sempre nuova, sempre appagante, con molte sofferenze, certo, ma comunque un vita vera e piena. 

Per me questa è la vera libertà. 

Se oggi finisce qualcosa, il giorno dopo ci sarà un nuovo inizio e così sarà domani, dopodomani e tutti gli altri giorni che verranno. 

Ogni nuovo anno vi auguro tanto bene e tanta serenità, in qualsiasi giorno capiti. 

Ciao a tutti! Abbracciiiii... 

Auguri! 

Immagine privata 


Commenti

  1. Buongiorno e Auguri per gli ultimi giorni dell'anno Non hai tutti i torti, per me ogni tramonto e la fine
    Ogni mattina è l'inizio di una nuova vita
    Sono all'antica: alla sera ripongo tutto come se fosse l'ultimo giorno, al mattino ritrovando tutto in ordine riparto con più energia questo anche per il mio cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona sera Andrea!
      L'inizio e la fine accade in ogni momento della nostra vita. L'anno che finisce e quello che inizia. Bisogna festeggiarlo in tutti essi.
      Non sei all'antica, sei giusto per te stesso. 😉
      Grazie. Auguri felice e sereni per gli ultimi giorni e per i primi del prossimo anno festeggiato da tutti o comunque molti. Abbraccio forte!

      Elimina
  2. carissima Pia: ogni fine comporta un nuovo inizio; ogni morte una rinascita; ogni sofferenza conduce ad una nuova gioia!!!
    Con questa speranza ti auguro tutto il bene del mondo per i nuovi giorni che ci attendono!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa speranza la condivido in pieno.
      Grazie Luigi! Ricambio fortemente l'augurio e ti abbraccio!!!

      Elimina
  3. Io sono stata un'insegnante , per me l'anno iniziava a settembre e finiva a giugno !! E' sempre stato così e lo è ancora.
    Io sono d'accordo con te, il Natale dovrebbe esserci tutti i giorni dell'anno, non solo in un giorno, nel senso che tutto l'anno dovremmo essere attenti agli altri , ai loro bisogni e alle loro sofferenze. Inizia un altro anno, tante speranze ma poi ci ritroveremo alla fine, delusi come sempre , speriamo almeno che la pandemia freni e che ci sia più rispetto per chi si è vaccinato, per chi non lo è , che se ne parli ma senza arrivare alla violenza... io farò la terza dose a gennaio, non mi voglio chiudere in casa, voglio essere libera di fare la mia vita, nel rispetto degli altri. mi fermo qui , ti auguro tante cose belle, tutto ciò che desideri. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto Mirtillo, hai ben compreso cosa intendevo scrivere nel mio post.
      Non dobbiamo chiuderci in casa, sarebbe un grande errore!
      Auguro ogni bene a te ed alla tua famiglia. Un forte abbraccio e bacio. Ciao.

      Elimina
  4. Sarà quel che sarà, speriamo bene. Buon anno anche a te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si vedrà.
      Felice e sereno anno Ariano, ti ringrazio tantissimo!

      Elimina
  5. Buone festività di fine anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te Olga, che sia splendido! Grazie!

      Elimina
  6. La cosa certa e che mi piace pensare che il subentro sia sempre più migliore assai del precedente.(lasciami passare l'errore)
    Augurissimi di un buon inizio anno(senza 22)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Giovanni, "più migliore assai" di ieri e di oggi il domani. 😉
      Auguri felici e sereni a te, grazie! 😗

      Elimina
  7. Condivido ogni parola, Pia. È inutile rintanarsi quando possiamo contagiarci anche al supermercato, rischiamo andando al lavoro, a scuola. A cosa serve rinunciare a vivere? Poi con i vaccini non siamo più nella stessa situazione dell’anno scorso. Il virus ormai si è adattato e potrà vivere con gli umani anche per migliaia di anni, ma noi non abbiamo migliaia di anni a disposizione per vivere. Ovviamente bisogna sempre adottare le precauzioni e non abbassare la guardia. Buona serata, cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Caterina. Non bisogna abbassare la guardia ma soprattutto non dobbiamo rinunciare di vivere sereni e liberi, nonostante tutto.
      Felice giorno carissima, grazie! 💖

      Elimina
  8. La mia libertà finisce dove comincia la vostra” Martin Luther King
    Buona continuazione Pia, che i tuoi giorni siano pieni come tu desideri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ester! In questa frase si concentrano molte delle mie parole.
      Ricambio fortemente l'augurio con un forte, immenso abbraccio.

      Elimina
  9. Si inizia e finisce..in qualsiasi giorno o momento dell'anno.a volte puo esser una fase della vita..una guarigione..un separazione ..un qualsiasi nuovo inizio..non per forza il 31 dic..
    Oppure si prende il 31 dic.come incipt..ok da domani sarà diverso ..divento più buona ..ok ho detto nuovo inizio non miracolo..🤣🤣🤣🤣

    🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Tissi, è proprio ciò che intendevo. 😉
      Ovviamente meglio non pretendere miracoli... ahahahah...
      Grazie! Un forte smack!

      Elimina
  10. Ssi che è curioso anche per me settembre ha sempre rappresentato l'inizio del.mio anno. Per il resto faccio molta fatica ad essere ottimista spero però di sbagliarmi e che davvero si possa recuperare tutto quello che abbiamo perduto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu guarda Daniele. Io però ho scelto un giorno a caso... 😆😉
      La fine e l'inizio ha per noi diversa valenza, è giusto che sia così.
      Ottimista oggi è una parola grossa, diciamo piuttosto essere positivi. Io lo sono.
      Recupereremo tutto e magari anche di più, ne sono certa e sai perché? Perché a soffrire oggi, per le attuali situazioni, lo siamo tutti... e tutti desideriamo vivere meglio di così.
      Abbraccio!

      Elimina
  11. Cara Pia per me l'anno, sebbene sia ormai in pensione, inizia a settembre e finisce con la fine della scuola, è stato così per decenni, quando insegnavo, ed è e resterà così per sempre.
    Certo gli anni passano e quel numero che cambia significa che inizia un nuovo anno, ma il nostro Tempo è nuovo ogni giorno e solo vivendolo appieno non lo sprecheremo.
    Questo vale anche ora, con la pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni.
    Io continuo la mia vita fatta di piccole e ordinarie cose, ma anche di momenti straordinari in cui incontro amiche, ridiamo e ci divertiamo insieme, sempre con prudenza e precauzione, ma questo è il Tempo che ci è donato e quindi assaporiamolo appieno.
    Buon Nuovo Tempo a te, di cuore.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo modo di vivere è anche il mio.
      Il Tempo non sarà mai sprecato se sceglieremo di viverlo al meglio per noi e per gli altri.
      Buon Nuovo Tempo carissima Sinforosa. Grazie!

      Elimina
  12. Il tempo passa anche senza le sovrastrutture create dall'uomo. Cambiano le stagioni, si susseguono le lune, le albe e i tramonti....comunque buona fine, buon inizio e buon 2022!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Giovanna.
      Bravissima, è proprio così...
      Felice fine ed inizio a te, buon 2022! Grazie! 💖

      Elimina
  13. Ciao Pia, il tuo post è articolato e affronta molti argomenti per cui non è semplice lasciare un commento limitandosi a poche parole.
    Ti confronti con l'anno che sta per finire, con una situazione complessa resa ancor più ingarbugliata dalla presunzione di saperne più degli altri.
    Ti confronti con le speranze di un futuro prossimo, con l'auspicio di prese di coscienza collettive.
    Il calendario ci dice che l'anno finisce alle 23.59 del 31 dicembre e che l'inizio di quello nuovo è previsto un secondo dopo (questo senza tenere conto delle frazioni di secondo).
    Io non ho una data per l'inizio di un anno (se proprio dovessi pensare ad un giorno opterei per quello della mia nascita) ogni singolo "attimo" è la conseguenza di quello prima e inevitabilmente sarà la base di quello dopo.
    Se entriamo in una visione in cui il tempo non esiste, se non come necessaria descrizione del trascorrere della nostra vita, ci rendiamo conto che è il nostro punto di vista ad essere "sbagliato", viviamo con l'assillo del tempo una vita fatta di corse contro lo stesso, se il primo non esiste ...
    Questo mi porta a considerare che le nostre paure, le nostre convinzioni, siano i nostri limiti, non siamo eterni, non siamo i custodi della verità, siamo dei piccoli esseri convinti di essere diversi (ci sopravvalutiamo).
    "Nei prossimi giorni vorrei che si smettesse di discutere su argomenti che non conosciamo appieno, anche essendo super informati", hai ragione, è questo il punto, dobbiamo imparare a tacere (anche se pensiamo di essere super informati ma siamo solo subissati di informazioni, molte delle quali inesatte) e soprattutto a rispettare noi stessi e gli altri.
    Alla fine del 2020 (il riferimento all'anno che finisce è talmente radicato che non sapremmo come descriverlo diversamente) l'augurio più "gettonato" è lo stesso di oggi, nessuno ha compreso quale sia l'atteggiamento da tenere, tutti a pontificare sul nulla e nessuno a fare in modo che si possa finalmente vedere un cambiamento.
    I tuoi propositi futuri (e per futuro intendo tutto ciò che viene dopo il presente) sono qualcosa che non si vede in questi giorni, se non ho male interpretato il tuo pensiero, vanno alla ricerca di una svolta nel pensiero comune.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romualdo.
      Sì hai ragione. Ma sono argomenti molto legati tra loro e tu li hai compresi molto bene, dimostrando il forte interesse nel leggermi ed io ti ringrazio moltissimo per questo.
      Mi dispiace vedere persone che la pensano diversamente da altri essere aggredite per questo. È presunzione.
      Noi festeggiamo il nuovo anno sul calendario ma in realtà è la continuazione dello stesso fino a quando non ci sarà un vero cambiamento, in un giorno mese anno qualsiasi dello scorrere del tempo.
      Vedi? Anche per te, come tanti altri, l'anno non inizia o finisce stanotte e credo che sia molto giusto così.
      I miei propositi li esporrò quando vedrò una strada da percorrere, magari migliore di questa, altrimenti trovo davvero inutile anche solo immaginarli. Che sia pensiero comune o personale. 😉
      Ti abbraccio forte anch'io! Grazie.

      Elimina
  14. libertà non conosce paura. buon anno e ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la frase più intelligente che abbia letto da tanto...
      Concordo Antonypoe! Grazie e buon anno a te, ciao! 😘

      Elimina
    2. Ahahahah... altroché! Buon 2022! 😘

      Elimina
  15. Io scelgo di continuare ad essere prudente. Una delle cose che mi ha insegnato la pandemia. E che mi ha fatto rinunciare, per il secondo anno di seguito, al Natale in famiglia. E forse non è ancora abbastanza perché purtroppo non dipende solo da noi, visto che sono i comportamenti altrui quelli che non possiamo arginare e prevedere. Un abbraccio e auguri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una tua scelta Mariella ed è giusto così.
      Gli altri sono imprevedibili in effetti.
      Ti abbraccio forte anch'io, auguri!
      P.s. Poi ci sentiamo per farceli come si deve. Bacio! 😘

      Elimina
  16. Buon 2022 Pia alla tua famiglia ed a te con tutto il cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Daniele. Ricambio immensamente. Buon 2022 anche a quelli che ami! 😘

      Elimina
  17. Buon ANNO 2022, con tutto il mio cuore!
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Cristiana, grazie davvero!!!
      Buon nuovo anno 2022 a te ed a tutti i tuoi cari! 💖

      Elimina
  18. Auguri per un anno simpatico e allegro.
    Buon 2022.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon 2022 Sari! Grazie di cuore. Che anche il tuo possa risplendere di cose allegre e positive. Abbraccio forte!

      Elimina
  19. Ciao Pia, grazie del tuo commento e auguri di un felice Anno Nuovo, un abbraccio Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Angelo! Grazie a te te e felice 2022! Ciao. 😗

      Elimina
  20. Sarà qul che sarà, in tutti i casi noi non abbiamo alcuna possibilità di scegliere quello che succederà. Speriamo in bene Pia. Buon Anno Nuovo, davvero migliore, più sereno e positivo, me lo auguro di vero cuore. Buon 2022

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona sera Arwen!
      Noi possiamo cercare in qualche modo di migliorarla la nostra vita, il poi si vedrà. 😉
      Buon Nuovo Anno a te, augurissimi anche s tutti i tuoi cari. Grazie! Felice 2022! 😚😙😚

      Elimina
  21. Un abbraccio pieno di auguri per il nuovo anno, carissima Pia! Riempilo tu con ciò che desideri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria! Grazie!
      Buon Anno felice, sereno e bello, grazie davvero!!! 💖

      Elimina
  22. Auguri !! tanta tanta salute e serenità ..il mio augurio
    abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Tissi!
      Ricambio fortemente. Che sia anche per te un bellissimo anno di pace e di ottima salute. Un forte abbraccio, ciao e buona serata.

      Elimina

Posta un commento

I vostri preziosi pensieri siano i benvenuti. Grazie.
Tutti i miei scritti sono privati.
Vietato riprodurli senza il mio permesso.